Carnival Cup 2020

Si è conclusa con mezza giornata d’anticipo la Carnival Cup 2020, complice la sospensione delle attività (a metà giornata…) da parte della Federazione come precauzione per evitare il diffondersi del noto virus.
Nonostante ciò, ben 5 squadre del nostro settore minibasket e giovanile sono scese in campo, in varie palestre tra Suno, Oleggio e Borgomanero, giocando e divertendosi contro i pari età di diverse realtà cestistiche lontane e vicine a noi, grazie alla partecipazione di ben 130 squadre: come ogni anno va fatto un grosso applauso agli organizzatori dell’evento, alle società intervenute, agli allenatori (“veri” o prestatisi per l’occasione!) ed anche ai miniarbitri (tra cui alcuni volenterosi ragazzi delle nostre squadre giovanili).

I nostri Under 12 (2008) hanno giocato il sabato sul campo di Oleggio. Nella mattinata hanno affrontato le squadre del proprio girone, San Mauro e Desio Blu, perdendo contro tutte e due, contro San Mauro per otto punti giocando una buona pallacanestro mentre con Desio il divario, fisico e atletico, si amplia di molto a favore dei lombardi. Nel pomeriggio l’avversario dello spareggio sono stati i padroni di casa dell’Oleggio Bianco (misti con Lonate Pozzolo), partita persa in malo modo. Nel primo pomeriggio di domenica avrebbero dovuto affrontare Genova e Arona Bianco per il girone dal 12° al 14° posto.

Virtus Verbania – PMS San Mauro 23-31 (2-6, 7-4, 5-10, 9-11)
Aicardi, Allievi, Sibilia 2, De Marco 4, Ottone, Montani 4, Maletti, Pavesi 5, Schwager 2, Meschia 6. All. Montani

Virtus Verbania – Desio Blu 17-71 (7-26, 4-20, 0-19, 6-6)
Aicardi 6, Allievi 2, Sibilia, De Marco 4, Ottone 1, Montani, Maletti, Pavesi 2, Schwager 2, Meschia. All. Montani

Virtus Verbania – Oleggio Bianco 16-63 (6-21, 3-17, 4-8, 3-17)
Aicardi 2, Allievi 2, Sibilia 2, De Marco 2, Ottone, Montani, Maletti 2, Pavesi 5, Schwager, Meschia 1. All. Montani

Gli Aquilotti del 2009 hanno giocato insieme ai ragazzi del San Maurizio Jacks, affrontando Genova 1 e Auxilium Torino nel propio girone, Suno nel girone degli spareggi e Arona Bianco nella terza fase.

Virtus Verbania – Meeting Genova 1 12-13
Virtus Verbania – Auxilium Torino 6-18
Virtus Verbania – Tigers Suno 12-13
Virtus Verbania – Arona Bianco 12-13

Gli Aquilotti 2010 invece hanno anticipato di un giorno l’esordio nel torneo, giocando venerdì sera contro Sangiorgese, mentre il giorno seguente hanno incontrato Auxilium Torino. Nella seconda fase dal 5° all’8° posto hanno giocato contro l’Olympia Casale e Omegna, vincendo tutte e due le gare.

Virtus Verbania – Sangiorgese 9-15
Virtus Verbania – Auxilium Torino 16-8
Virtus Verbania – Casale 11-10
Virtus Verbania – Omegna 14-10

Gli Scoiattoli 2011 hanno giocato delle ottime partite contro i pari età di Borgomanero, Vercelli e Urania Milano mentre i 2012 hanno affrontato in sottonumero Arona Verde, Arona Bianco e infine hanno giocato contro Vercelli, a squadre miste.

Per tutti, nonostante la fine anticipata e indipendentemente dai risultati, solita bella esperienza di condivisione e di gioco!

Condividi sui social: Vai alla pagina delle impostazioni e spunta l'opzione "Posizionamento manuale"
Back