Virtus Weekly Recap

Under 19

Virtus Verbania – Eteila Aosta 64-73 (21-22, 18-14, 5-16, 20-21)
Virtus: Sisalli 4, Carelli 2, Montani P. 2, Mendola 4, Genga 6, Falcicchio 12, Mattioli 9, Carraro 17, Zucchi 5, Spadacini, Pirazzi 3, Tartaro. All. Amore
Aosta: Cheney 14, Broccolato 2, Schena 4, Luboz, Giunti 15, Bragardo 5, Regruto Tomalino 19, Pacchiodi 3, D’Aquino 11. All. Artuso

Nonostante la sconfitta, buona partita per l’Under 19. Nel primo tempo si gioca punto a punto, con buona divisione delle responsabilità e tanti protagonisti. Nel terzo quarto la palla non si muove più, e concedendo tiri facili agli avversari si perde contatto sul -8. Nel finale la Virtus torna a -4 pressando, ma poi Aosta dalla lunetta la chiude.

Under 17

Cestistica Domodossola – Virtus Verbania 49-52 (7-7, 18-10, 10-18, 14-17)
Domodossola: Volorio L. 2, Guglielmi, Margaroli 8, Bracali n.e., Rossi, Volorio A. 3, Panetta 15, Molini 8, Falanga 10, Cannale 3. All. Marchi
Virtus: Amarante, Girardi, Giglio 8, Cavallaro 1, Bersi 2, Sibilia, Caretti 4, Paththini R., Paththini S. 2, Garofalo 22, Bonetti 6, Di Pofi 7. All. D’Andrea

Under 16

Don Bosco Crocetta Torino – Virtus Verbania 91-88 (24-12, 31-33, 15-25, 21-18)
Torino: Brussino 7, Cellino 26, Kertusha 11, D’Amuri 4, Fogliotti 3, Nsir 13, Dario 9, Montafia 5, Mancini 10, Bellinzona 1, Schirru 2, Rossano. All. Maino
Virtus: Dalle Carbonare 3, Mattioli 15, Montani 4, Spadacini 2, Falcicchio 16, D’Andrea 11, Vernoli 6, Parola 8, Muslukcu n.e., Covolo 23. All. Montani

Ultima partita del campionato Under 16 Gold, vero e proprio spareggio per il quarto posto e la qualificazione ai playoff. La partenza Virtus è decisamente troppo morbida, mancano costanza e intensità in difesa: ai 24 punti subiti nel primo quarto si aggiungono i 31 del secondo ed è-10 all’intervallo. La partita sostanzialmente è scappata di mano qui: nel terzo quarto un approccio fisico diverso consente di rimontare, la zona nel finale di portarsi anche avanti sul 70-74. In un attimo però Crocetta mette 4 bombe consecutive (abbastanza lasciate), e all’occhiata successiva il tabellone segna 86-79. La Virtus ci crede ancora, e in un minuto si riporta a -3 e palla in mano. La tripla del pareggio, totalmente aperta, va però un metro corta (!) e la Crocetta si qualifica meritatamente per la fase successiva.

Under 15 Eccellenza

Virtus Verbania – Pall. Bernareggio 99 74-82 (20-23, 30-18, 13-21, 11-20)
Virtus: Allievi, Giglio 2, Pavesi, Falcicchio 7, Ottone n.e., D’Andrea 4, Lanza, Vernoli 2, Parola 4, Muslukcu 35, Covolo 20, Garofalo. All. Montani
Bernareggio: Aromando 2, Ferrara 2, Rossi 4, Ciobotariov 2, Redaelli 22, Popovic 4, Sanogo 29, Toure 2, Baroni 12, Ferrario n.e., Brambilla, Lucherini 3. All. Vandoni

Fantastica partita dell’Under 15 nell’andata dello spareggio per la qualificazione alle Finali Nazionali, che cede di misura alla molto più quotata e molto più attrezzata Bernareggio (seconda classificata della Lombardia).
Partenza sprint della Virtus che prelude ad un primo quarto equilibrato, secondo quarto ancora più sprint (quasi surreale!) che porta all’intervallo al +9. Secondo tempo di tutt’altra difficoltà: Bernareggio stringe le rotazioni e alza il livello difensivo, e contro il loro miglior quintetto c’è poco da fare. È qui, nelle difficoltà, che i ragazzi danno prova di grande mentalità: uscite per infortunio, uscite per falli, il vantaggio che diventa svantaggio, la necessità di modificare al volo attacchi e difese: tutti sul pezzo e si resta aggrappati alla partita. Il risultato finale è -8 ma è molto lusinghiero.
Sabato prossimo nel ritorno a Bernareggio sarà sicuramente tutto più difficile: l’obiettivo non è certo qualificarsi alle Finali Nazionali (gli obiettivi per l’annata sono già stati frantumati da tempo!), ma provare a ripetere una partita dello stesso spessore.

Under 13

Virtus Verbania – BC Trecate 102-36 (27-2, 20-10, 34-8, 21-16)
Virtus: Pedroni 2, Balordi 14, Di Pofi 12, Popa 4, Zigliani A. 2, Girardi 9, Osele 20, Bardelli 8, Aicardi 10, Caretti 11, Zanetta 5, Zigliani L. 5. All. Pavesi
Trecate: Tafa, Portanova 3, Nikollaj 9, Magistris, Sudiro 2, Beroica, Costadoni, Dreza 2, Friso 14, Solazzo, Cupo 2, Iacometti 4, Solazzo. All. Parozzi

Partenza Virtus più derterminata che mai, a primo quarto è già +25 con gli avversari che non sembrano in grado di reagire. Infatti il distacco aumenta, bravi i nostri ragazzi a rimanere concentrati anche a partita di fatto chiusa. Serve mantenere lo stesso atteggiamento anche nelle prossime partite, contro squadre più pronte… e in allenamento…

Under 12

Virtus Verbania – Derthona Basket 81-44 (12-6, 6-9, 24-2, 8-11, 14-7, 17-9)
Virtus: Zanni 18, Di Pofi 20, Paciello 6, Sola 1, Zuo, Blanc, Covolo 4, Alberti 7, Falconi 5, Caretti 20, Perelli. All. Pavesi
Tortona: Trovato 2, Mirabelli 2, Cucchi 4, Puschio 2, Raggi, Baldini 2, Gligic, Toso 5, Musso 12, Poggi, Quaini 15. All. Fanaletti

Partita di grande concentrazione e ritmo per l’Under 12, a riscattare la finale del torneo di Rivalta giocata in maniera non brillantissima. Inoltre, passi in avanti nel gioco di squadra: bravi a cercare i compagni liberi!

Condividi sui social:
Back