Virtus Weekly Recap

Under 17

Virtus Verbania – Draghi Gorla 35-82 (8-25, 7-27, 16-15, 4-15)
Virtus: Amarante, Girardi 2, Cavallaro, Ricci 12, Montani 5, Caretti 8, Paththini R., Lietta 4, Paththini S., Di Pofi 4. All. D’Andrea
Gorla: Briganti 1, Baruffato 10, Kone 9, Sculco 24, Aletto 14, Pennisi 3, Melina 3, Colombo 3, Cecconello 6, D’Aniello 9. All. Lavelli

Brutta partita per l’Under 17. Gli ospiti sfruttano per tutta la partita la maggiore stazza per dominare a rimbalzo, in particolare in attacco. A parte il terzo quarto, in cui si è visto un buon basket, per la Virtus a dominare sono state invece le brutte scelte e le palle perse. Settimana prossima doppia trasferta per chiudere la prima fase.

Under 15 Eccellenza

Virtus Verbania – CUS Torino 67-62 (12-22, 22-11, 28-17, 5-12)
Virtus: Allievi, Giglio, Pavesi, Falcicchio 11, D’Andrea 17, Vernoli 3, Parola 2, Muslukcu 19, Lietta, Covolo 13, Garofalo 2. All. Montani
Torino: Cappelletti 4, D’Abramo n.e., Fontanarosa F. 7, Fontanarosa N. 8, Macis 23, Osemwegie 9, Reverso-Peila 8, Sorella, Tuberga, Zarantino 3, Zordan. All. Italia

La Virtus compensa la disastrosa partita di Genova con una partita maiuscola contro i primi della classe. L’inizio è il solito in modalità risparmio energetico (0-10), poi una volta entrati in partita si recupera arrivando sul +1 all’intervallo. Clamoroso parziale per iniziare il terzo quarto, arrivando anche sul +15. Qui reazione degli ospiti con molte palle rubate, la partita si fa abbastanza paludosa ma la Virtus riesce a reggere al dominio fisico sotto i tabelloni dei torinesi; e nonostante la benzina scarseggi si mantiene vantaggio fino alla fine della partita.

Under 13

BC Trecate – Virtus Verbania 48-77 (10-28, 14-15, 10-13, 14-21)
Trecate: Berdica 2, Portanova, Nikollai, Magistris, Grassi, Agosta, Costadoni, Dreza, Frisa 34, Cairati 2, Cupo 4, Iacometti 6. All. Parozzi
Virtus: Alberti 5, Balordi 7, Bardelli 5, Caretti 23, Cei 3, Di Pofi 14, Girardi 4, Osele 10, Popa 2, Zanetta 2, Zigliani A., Zigliani L. 2. All. Pavesi

Seconda partita della seconda fase per l’Under 13, in cui rispetto alla prima la Virtus scende in campo molto più determinata. Infatti, a fine primo quarto si è già preso un consistente vantaggio di 18 punti. Nei due quarti centrali Trecate prova a reagire sfruttando la presenza fisica sotto canestro, ma la Virtus è brava a rimanere bene nella partita con tutti i ragazzi a disposizione che danno un contributo. Nell’ultimo quarto ritmo ancora alto nonostante il vantaggio, finendo con un distacco importante.

Condividi sui social:
Back