Virtus Weekly Recap

Promozione

Virtus Verbania – Spazio Forma Biella 41-52 (7-10, 8-18, 14-8, 12-16)
Virtus: Carelli, Sisalli 2, Sulas 2, Cazzola 5, Girardi 3, Genga, Falcicchio, D’Andrea, Ialeggio 14, Fanchini 10, Postizzi, Carraro 5. All. Amore
Biella: Della Barile 4, Allione 12, Schiapparelli 4, Gagliano 10, Bonato, Coppa 5, Corongiu 3, Marola 8, Cerbara, Lapresa, Parnenzini 6. All. Biglia

Under 17

Virtus Verbania – Nelson Somma Lombardo 56-86 (12-20, 15-23, 13-19, 16-24)
Virtus: Amarante, Girardi, Dalle Carbonare 12, Cavallaro 5, Ricci 19, Zucchi 5, Vilcu, Montani 9, Di Pofi 6. All. D’Andrea
Somma: Sarugeri 6, Bulku 8, Cattaneo 5, Brusati 7, Garbin 4, Zoldos 10, Ambrosetti 4, Fiore 18, Scolaro 17, Aw Hamidou 7, Buscarino. All. Padovani

Pesante sconfitta per l’Under 17. Le premesse non erano neanche male: primo quarto in favore degli avversari ma Virtus carica e in partita. Dal secondo quarto in poi però alla migliore organizzazione degli avversari si sono aggiunti gli infortuni, segnando di fatto l’andamento della gara.

Under 15 Eccellenza

MyBasket Genova – Virtus Verbania 67-58 (16-10, 12-17, 15-21, 24-10)
Genova: Neri 31, Scala 4, Moriconi 2, Busu, Ferri 1, D’Oria 1, Costanzo 7, Bordo 1, Giordo, Devoto 2, Statti 2, Rebaudo 16. All. Innocenti
Virtus: Allievi, Giglio, Bersi, Pavesi, D’Andrea 5, Vernoli 7, Parola 3, Muslukcu 22, Covolo 11, Garofalo 10. All. Montani

Partita molto povera dell’Under 15 Eccellenza, alla prima sconfitta della seconda fase con una prestazione decisamente sotto standard. Primo tempo flemmatico, bella reazione nel terzo quarto ma è un fuoco di paglia: a rimbalzo e nell’1 contro 1 difensivo ragazzi decisamente assenti, crollo verticale negli ultimi minuti con il 17-5 dei padroni di casa a chiudere la contesa. Urge un bel passo avanti.

Under 15 UISP

Virtus Verbania – Daverio Rams 60-80 (15-27, 14-16, 18-14, 13-23)
Virtus: Allievi 19, Spagnolo 11, Bersi 9, Pavesi 5, Bardelli 2, Meschia 4, Miniero 2, Spedaliere, Lanza 4, Alemayhu 4. All. D’Andrea/Montani
Daverio: Gusella 23, Bagnolo 1, Alberti 3, Paulato, Spoladore 5, Gjoni, Bianchi 2, Giroldi, Zanotti 4, Turolla, Vono 34, Morosini 8. All. Perri

Sconfitta per chiudere la prima fase per l’Under 15 UISP, con il brutto primo quarto che condiziona pesantemente il resto della gara. Virtus sempre a inseguire, si rientra fino a -8 ma manca sempre un pezzo per rientrare definitivamente in partita, fino a crollare nel finale. Due quarti centrali giocati anche bene, sicuramente altri miglioramenti da fare ma alcune cose positive si vedono.

Under 13

Virtus Verbania – Novara Basket 56-58 OT (11-7, 17-6, 14-20, 8-17, 6-8)
Virtus: Pedroni, Balordi 18, Bardelli 8, Cei, Di Pofi 4, Caretti 11, Girardi 2, Osele 8, Popa, Zigliani L. 5, Zigliani A. All. Pavesi
Novara: Baroli, Tozlukaya 2, Bossetti 6, Boniperti 3, Bini, Sammartino 29, Ballabio 5, Consonni 4, Di Maggio, Sall, Mesiti 8, Busti 1. All. Fernandes

Prima partita della seconda fase per l’Under 13, che entra in campo molto contratta ma è comunque +15 all’intervallo. Gara in controllo? Neanche per sogno! Novara si presenta nel secondo tempo con un piglio diverso, la Virtus non riesce a reagire così gli ospiti poco alla volta rientrano in gara fino a conquistare il supplementare prima e la vittoria poi.
Sconfitta sicuramente evitabile, l’atteggiamento del secondo tempo e i troppi errori da sottocanestro hanno fatto la differenza. Vittoria o sconfitta l’obiettivo è tornare in palestra per allenarsi ancora più forte!

Under 12

Derthona Basket – Virtus Verbania 34-44 (6-8, 7-14, 6-4, 6-4, 4-9, 5-5)
Tortona: Trovato 3, Mirabelli, Cucchi 4, Borasi 2, Puschiu, Raggi 2, Baldini 1, Zavattin 4, Gligic, Poggi 4, Toso 7, Quaini 7. All. Fanaletti
Virtus: Zanni 7, Di Pofi 6, Azzalin 4, Paciello 2, Blanc 2, Covolo, Falconi 6, Caretti 17, Perelli Cippo, Sola. All. Pavesi

La Virtus scende in campo a Tortona con la giusta attitudine, mettendo in difficoltà dall’inizio i padroni di casa grazie ad una buona difesa a tutto campo, che consente di recuperare molti palloni e rimanere in vantaggio. Quarti centrali della partita con la rimonta degli alessandrini, causata anche dal calo delle percentuali di tiro degli ospiti. Nel finale Verbania torna a far valere la sua difesa aggressiva fermando la rimonta.

Condividi sui social:
Back