Tag: U14

Virtus Weekly Recap

Promozione

Virtus Verbania – Amatori Savigliano 67-69 (18-19, 18-15, 18-18, 13-17)
Virtus: Sisalli 6, Cazzola 10, Mendola, Perazzi 9, Girardi, Genga, Falcicchio, Ialeggio 13, Postizzi 13, Carraro 1, Podico, Fanchini 16. All. Amore
Savigliano: Percisvalle, Maero 18, Barberis 6, Gili 19, Bravo 13, Frangaj 8, Gullino 2, Tallone 3. All. Bacci

Beffa per la Promozione, che negli ottavi di Coppa Piemonte controlla la partita per 38′ senza mai riuscire a chiuderla, venendo superata nel finale. Si conclude così anche il campionato dei nostri senior, protagonisti comunque di una stagione super positiva!

Under 19

Kolbe Torino – Virtus Verbania 65-61 (24-15, 17-16, 12-15, 12-15)
Torino: Gallizio 4, Ricci 2, Colombo, Orecchia 21, Salvatore 2, Dusnasco 4, Mastrorillo, Romanazzi 11, Pistone 8, Sciolla 2, Alessandri 4, Gaudino 4. All. Bandini
Virtus: Carelli 4, Montani P., Mendola 2, Genga 13, Falcicchio 2, Carraro 24, Zucchi 4, Pirazzi 12. All. Montani

Buona partita per l’Under 19, che paga soprattutto i primi 5′ di difesa distratta. Nel resto della partita si ricuce più volte lo svantaggio ma manca sempre la zampata finale per pareggiare.

Pall. Grugliasco – Virtus Verbania 58-54 (9-19, 17-8, 12-10, 20-17)
Grugliasco: Sanogo 2, Bisognani 5, Frazamico 3, Rubinetto 2, Marangoni 7, Bonadio 8, Revello, Platania 10, Corgiat 7, Recchino 3, Piazza 11, Evangelista. All. Antoniotti
Virtus: Sisalli 7, Genga 13, Mattioli 6, Carraro 22, Zucchi, Montani F. 2, Spadacini 2, Tartaro 2. All. D’Andrea

Under 16

Virtus Verbania – Basket Torino 52-56 (13-16, 17-10, 10-15, 12-15)
Virtus: Giglio, Mattioli 8, Montani 2, Spadacini 1, Falcicchio 5, D’Andrea 5, Lanza 2, Parola 8, Covolo 17, Garofalo 4. All. Montani
Torino: Corica 13, Raho 9, Tosco 4, Brugnati, Zaccaria 8, Spada 8, Gioiosa 4, Di Dedda 4, Romeo, Ghione, Bartoli 6. All. Nicastro

Partita troppo morbida per l’Under 16, che non riesce mai a entrare al 100% nella partita, tra rimbalzi guardati e contropiedi conclusi sui piedi o sul ferro. Il risultato finale può essere uno solo…

Under 14
Torneo di Domodossola

Virtus Verbania – Cestistica Domodossola 115-16 (30-1, 20-6, 25-2, 40-7)
Maletti 10, Allievi 10, Spagnolo 20, Bersi 10, Sibilia 8, Pavesi 20, Meschia 2, Ottone 16, Miniero 7, Stolfi 12. All. Montani

Virtus Verbania – Antoniano Busto Arsizio 75-42 (20-8, 11-8, 22-10, 22-16)
Maletti 2, Allievi 5, Spagnolo 11, Bersi 4, Sibilia 2, Pavesi 25, Meschia 10, Ottone 14, Miniero, Stolfi 2. All. Pavesi




Under 13

Sea Settimo – Virtus Verbania 45-75 (14-9, 7-31, 18-15, 6-20)
Settimo: Sgura 8, Domenicale 2, Petrullo 16, Ricci 4, Marian, Capato 5, Marzo 2, Albrizio 4, Genovese, Spagnolo, Paolino, Patdacki 4. All. Mondello
Virtus: Pedroni 4, Balordi 10, Popa, Zigliani A., Girardi 6, Osele 12, Aicardi 11, Bardelli 4, Caretti 25, Zanetta 3, Zigliani L., Alberti. All. Pavesi

Primo quarto di rincorsa per la Virtus, che parte contratta e poco presente. Secondo quarto con i verbanesi nettamente più motivati, che riescono a prendere le redini della gara grazie alla difesa, piazzando un gran parziale. In complesso, altra ottima partita!

Under 12

Virtus Verbania – Novara Basket 57-39 (12-6, 7-6, 5-12, 14-2, 11-4, 8-9)
Virtus: Zanni 17, Di Pofi 10, Azzalin, Paciello, Sola, Zuo, Blanc 4, Alberti 6, Covolo, Caretti 16, Perelli 4. All. Pavesi
Novara: Bassotti 4, Rocca M. 6, Rocca A. 1, Colombo 2, Iyasere, Mercalli 8, Rattazzi 11, Trapani, Meli, Rovetta 6, Toso 1. All. Crespi

Ultima gara casalinga del campionato per gli Under 12, buona prestazione e vittoria convincente.

Un bel 25 aprile

Under 14

Come sempre, giornata di vacanza = più tempo per giocare a pallacanestro, e dunque quattro squadre si sono presentate a giocare un piccolo torneo al Palazzetto. Spazio per tutti, una mezza giornata di basket, partite “vere”: che si vuole di più?

Virtus Verbania – Cestistica Domodossola 24-26 (Maletti, Allievi 14, Sibilia, Pavesi 6, Meschia 2, Aicardi 2, Ottone, Miniero, Alemayhu, Alessi)
College Borgomanero – Oleggio Junior 30-36
Oleggio Junior – Cestistica Domodossola 34-14
Virtus Verbania – College Borgomanero 38-27 (Maletti, Allievi 4, Bersi 10, Spagnolo 8, Sibilia, Pavesi 6, Meschia 4, Ottone 4, Stolfi, Alessi 2)
College Borgomanero – Cestistica Domodossola 32-24
Virtus Verbania – Oleggio Junior 29-34 (Allievi 5, Bersi 2, Spagnolo, Pavesi 2, Meschia 12, Aicardi, Ottone 2, Miniero 3, Alemayhu 2, Stolfi)

Finali:
College Borgomanero – Cestistica Domodossola 33-21
Virtus Verbania – Oleggio Junior 34-38 (Maletti, Allievi 5, Bersi 9, Spagnolo 5, Sibilia 2, Pavesi 6, Meschia, Ottone 5, Miniero 2, Alessi)









Under 19

Virtus Verbania – Kolbe Torino 54-65 (19-18, 14-11, 12-16, 9-20
Virtus: Sisalli 3, Carelli, Sulas 12, Montani P. 4, Mendola, Genga 11, Falcicchio 7, Carraro 11, Zucchi, Pirazzi 6. All. Amore
Torino: Pavero 1, Gallizio 6, Ricci 2, Colombo 1, Orecchia 24, Salvatore, Dusnasco, Mastrorillo 7, Romanazzi 4, Pistone 3, Alessandri 12, Gaudino 5. All. Bandini

Partita discreta per tre quarti l’Under 19, che gioca un primo tempo equilibrato ma senza riuscire mai a fare uno strappo, come invece spesso accade soprattutto nelle partite casalinghe. Un buon vantaggio arriva nel terzo quarto, sul +8, poi il solito nervosismo e un buon Kolbe girano la partita, finendo per travolgere la Virtus in un brutto ultimo periodo.

Under 16

Lugano Tigers – Virtus Verbania 93-88

Per finire la (lunga) giornata, bellissima amichevole a Lugano per i 2006/2007. Partita di alto livello contro una squadra che si sta per giocare i quarti di finale del campionato nazionale svizzero Under 16. Una squadra decisamente più tattica di quanto i nostri ragazzi siano abituati, ma comunque molto intensa, e quindi partita che ha presentato delle notevoli difficoltà. Che però sono state risolte nel corso della partita, ottimo segnale di prontezza.
In settimana trasferta a Torino per il campionato Under 16, prima dello spareggio Under 15 di domenica primo maggio.

Virtus Weekly Recap

Under 15 UISP

Basket School Sesto Calende – Virtus Verbania 55-53 (12-13, 13-13, 21-14, 9-13)
Sesto: Dika, Mira 9, Costa 19, Di Benedetto 8, Nucera 2, Venezia 6, Crivellaro 7, Brusi, Bulgarini 2, Ndiaye, Boldini 2. All. Volpato
Virtus: Allievi 6, Spagnolo 6, Montani 8, Spadacini 4, Pavesi 2, Meschia 8, Ottone 7, Spedaliere, D’Andrea 9, Lanza 3, Alemayhu. All. Montani

Sconfitta per l’Under 15 nello spareggio di qualificazione ai playoff del campionato UISP, che dunque si chiude qui.
Partita giocata bene solo a tratti, con due vantaggi anche abbastanza consistenti presi durante i due quarti centrali, ma puntualmente rimontati dai padroni di casa. Ancora nel finale un vantaggio di 4 punti viene vaporizzato in un minuto, lasciando il passaggio del turno a Sesto.
Ragazzi più “esperti” che non prendono mai in mano la partita, e ragazzi più “giovani” che giocano in maniera troppo leggera fisicamente e mentalmente… mancano ancora dei pezzi, ma siamo qui per questo…

Under 14

College Novara – Virtus Verbania 32-87 (8-17, 8-18, 11-25, 5-27)
Novara: Cristiano 3, Greguoldo 11, Spinatonda, Bertani 6, Beccan 2, Mazzarelli 8, Tarletti, Ruan, Ferrari 2, Graziano. All. Tarlao
Virtus: Maletti 6, Allievi 13, Spagnolo 13, Bersi 11, Pavesi 17, Meschia 4, Aicardi 6, Ottone 13, Miniero 2, Stolfi, Alessi 2. All. Montani

Secondo campionato che si conclude nel weekend, con l’Under 14 che con una facile vittoria finisce al quarto posto uno dei gironi “top” del campionato.

Under 13

Basket Galliate – Virtus Verbania 43-87 (11-17, 7-21, 12-25, 13-26)
Galliate: Pollastro 2, Bergamin, Del Pedro, Fall 8, Spatafora, Koni 7, Brustio, Zunino 16, Giuliano 8, Mascaro, Parola 2, Moschini. All. Rakipi
Virtus: Pedroni, Balordi 9, Di Pofi 20, Girardi 7, Osele 12, Aicardi 5, Bardelli 6, Caretti 22, Zanetta 4, Cei 2, Alberti. All. Pavesi

Alla ripresa dopo la Pasqua, l’Under 13 inizia la partita con superficialità e poca intensità, che per fortuna si limita al solo primo quarto. Dopo un raddrizzamento di rotta, ultimi tre quarti di partita con la giusta marcia.

Under 12

Oleggio Junior – Virtus Verbania 52-49 (5-12, 6-6, 7-14, 12-3, 8-11, 14-3)
Oleggio: Tomassini 2, Bertagna 2, Crotti 4, Siciliano, Prola 10, Moreno 10, Bonalumi 2, Fanchini 4, Arzani 7, Guarnaccio, Zellioli 2, Crepaldi 9. All. Prato
Virtus: Di Pofi 7, Azzalin, Paciello, Zuo, Blanc 4, Alberti 3, Covolo 6, Falconi 2, Caretti 20, Zanni 7. All. Pavesi

Riprende finalmente anche l’Under 12 dopo una pausa eterna, e la partita già è bizzarra: Oleggio segna più punti della Virtus, ma per l’assurdo regolamento minibasket con cui i ragazzi sono costretti a giocare (senza alcun motivo plausibile, dato che bambini in campo non ce ne sono) alla Virtus andranno i due punti in classifica. In maniera immeritata, dato che la i nostri ragazzi sono protagonisti di una brutta prestazione, contro una squadra di Oleggio decisamente più in palla.
Nessun problema, si torna in palestra ad allenarsi, e sabato e domenica si va a giocare un torneo! La ricetta è sempre la solita, e dovrebbe funzionare…

Torneo di Klatovy

Bella esperienza per i 2007/2008 al torneo di Klatovy, in Repubblica Ceca. Ormai i vantaggi di fare i tornei nei periodi festivi non vanno più sottolineati, essendo evidenti a tutti, ma in particolare i tornei all’estero fanno confrontare con culture diverse fuori dal campo e con stili diversi in campo, risultando ancora più belli e ancora più utili!
Tra febbre e pasti di dubbio gusto, amichevoli giocate e sfumate, ragazze tedesche e birra ceca, cadaveri mummificati e collette in valuta straniera, in quattro giorni si condensano un numero di esperienze del tutto fuori scala.



Da un punto di vista puramente cestistico, un torneo di discreto livello chiuso a 4 vittorie e 2 sconfitte. Si poteva (come sempre) fare meglio ma certo è stato utile a tutti i ragazzi coinvolti, a qualcuno per provare a stare in campo con i più grandi, a qualcuno per essere più protagonista, a qualcuno per provare ad avere un impatto anche in un contesto di livello più alto del solito.

Amichevole

Virtus Verbania – USK Praga 68-56 (22-15, 16-6, 12-10, 8-11, 10-14)
Allievi 8, Montani 7, Bersi 2, Sibilia 2, Pavesi 2, Falcicchio 13, Ottone 2, D’Andrea 4, Parola 13, Muslukcu 11, Garofalo 4. All. Montani/Pavesi

Torneo Klatovy

Virtus Verbania – Gotha Rockets 61-40 (15-7, 14-13, 18-9, 14-11)
Allievi 4, Montani 4, Bersi 2, Sibilia, Pavesi 6, Falcicchio 6, Ottone 4, D’Andrea 14, Parola 17, Muslukcu n.e., Garofalo 4. All. Montani/Pavesi

Virtus Verbania – Slavia Kromeriz 69-50 (22-15, 12-16, 12-6, 23-13)
Allievi 4, Montani 2, Bersi, Sibilia, Pavesi 8, Falcicchio 7, Ottone 6, D’Andrea 6, Parola 19, Muslukcu n.e., Garofalo 17. All. Montani/Pavesi

Virtus Verbania – USC Leipzig 51-54 (10-20, 15-10, 18-14, 8-10)
Allievi 3, Montani 2, Bersi, Sibilia, Pavesi, Falcicchio 4, Ottone, D’Andrea 10, Parola 26, Muslukcu n.e., Garofalo 6. All. Montani/Pavesi

Virtus Verbania – BK Kladno 55-45 (18-8, 4-21, 10-13, 13-13)
Allievi, Montani 6, Bersi, Sibilia 2, Pavesi 2, Falcicchio 24, Ottone, D’Andrea 11, Parola 8, Muslukcu n.e., Garofalo 2. All. Montani/Pavesi

Virtus Verbania – BK Klatovy 34-62 (0-14, 4-21, 20-12, 12-15)
Allievi, Montani, Bersi, Sibilia, Pavesi, Falcicchio 8, Ottone, D’Andrea 8, Parola 6, Muslukcu 10, Garofalo 2. All. Montani/Pavesi

Virtus Verbania – BK Klatovy 57-38 (20-13, 11-8, 12-10, 14-9)
Allievi, Montani, Bersi, Sibilia, Pavesi 4, Falcicchio 10, Ottone, D’Andrea 8, Parola 21, Muslukcu 8, Garofalo 6. All. Montani/Pavesi



Assente giustificato del viaggio in Repubblica Ceca il nostro Gabriele Covolo, che è rimasto in regione per partecipare al torneo di Cuneo, ospite della Virtus Bologna. Quattro vittorie per gli “altri” virtussini nel torneo, con Gabriele che ha ben figurato all’interno di una squadra di un livello a cui sicuramente non era abituato.

Questi i risultati delle partite:
Virtus Bologna – Novara Basket 71-66
Virtus Bologna – Urania Milano 85-69
Virtus Bologna – Bea Chieri 90-65
Virtus Bologna – Libertas Amici San Mauro 91-58

Tornei!

Prime festività del 2022 e primi tornei in vista!

Partiamo dall’Under 15, che con una squadra mista 2007/2008 andrà fino in Repubblica Ceca per partecipare tra giovedì 14 e domenica 16 al Torneo di Klatovy, sfidando squadre locali e tedesche, e senza farsi mancare un’amichevole con la storica società dell’USK Praga il giorno dell’arrivo.
Tutte le info e i risultati li trovate su https://www.eastercupklatovy.cz/en/, e ovviamente sui nostri canali social.

Seconda festività in arrivo e secondo torneo: il 25 aprile infatti al Palazzetto l’Under 14 della Virtus ospita College Borgomanero, Cestistica Domodossola e Oleggio Basket per un quadrangolare.

Terza festività in arrivo è il 1 maggio: occasione per i nostri Under 12 di andare a Rivalta a partecipare al 5° Memorial Don Aldo e Trofeo Bruno e Lella organizzato dall’OASI Laura Vicuna. Due giorni per giocare partite e stare insieme, primi mattoncini di esperienze comuni che verranno buoni per il futuro.

Last but not least, una grande news per tutta la Virtus (ve l’avevamo promessa…): il nostro atleta Gabriele Covolo dal 14 al 16 aprile parteciperà ad un torneo a Cuneo, sempre con la Virtus… ma quella vera! Gabriele è stato infatto invitato dalla Virtus Bologna a partecipare al torneo con la loro squadra Under 15, esperienza imperdibile e che rende tutta la società orgogliosa!
(Nota: inserire qui raccomandazione di coach Montani di non farlo vergognare)

Virtus Weekly Recap

Promozione

Virtus Verbania – Fulgor Omegna 65-60 (16-12, 15-15, 15-21, 19-12)
Virtus: Sisalli 1, Cazzola 7, Girardi 3, Genga 2, Falcicchio, Sulas 9, D’Andrea 2, Ialeggio 11, Postizzi 14, Carraro, Podico, Fanchini 16. All. Amore
Omegna: Garavaglia 2, Maulini 12, Spina 4, Barberis F. 13, Barberis F. 14, Martino, Ramenghi 11, Tober 4, De Stefano. All. Lodetti

Bellissima vittoria Virtus contro Omegna, capoclassifica finora imbattuta, in un grande contorno di pubblico e di tifo. Partita molto combattuta e in equilibrio, Virtus in vantaggio sia a fine primo quarto che all’intervallo dopo essere riuscita a mettere in campo qualcosa in più rispetto agli avversari. Omegna però entra nel terzo quarto sprintando e portandosi a +10. Padroni di casa bravi a questo punto a restare sul pezzo e ricucire subito, e vantaggi che restano sempre vicini al singolo possesso. Sulla difesa a zona omegnese, la decide una tripla da urlo all’interno dell’ultimo minuto, a cui gli ospiti non riescono a rispondere prima dei liberi che siglano il punteggio.

Under 15 Eccellenza

Cus Torino – Virtus Verbania 65-57 (21-12, 11-25, 19-5, 14-15)
Torino: Romeo 2, Cappelletti 4, Fontanarosa F. 12, Fontanarosa N. 7, Osemwegie 11, Ventigeno, Reverso-Peila 6, Sorella, Tuberga 8, Zarantino 1, Zordan, Macis 14. All. Italia
Virtus: Giglio, Falcicchio 8, D’Andrea 13, Lanza, Vernoli 5, Parola 2, Muslukcu 7, Lietta 2, Covolo 20, Garofalo. All. Montani

Prestazione schizofrenica per l’Under 15 a Torino, nella partita che avrebbe garantito il passaggio alla fase interregionale per la Virtus, contro un CUS invece già qualificato.
La partenza è la (incomprensibilmente) “solita” soft: 21-5 per i padroni di casa sembra un buon punto di inizio per mettersi in partita. Quello che segue è forse il miglior quarto di tutto l’anno, giocato in maniera perfetta sui due lati. Nel secondo tempo, altro giro di montagne russe: sul 39-32 Virtus con una generale sensazione di controllo sulla partita scatta un parziale di 11-0 per i torinesi, senza alcun preavviso e senza alcun segnale di reazione. La partita diventa allora un vano tentativo di restare agganciati, il CUS trova degli extra passaggi, un sacco di rimbalzi offensivi, dei contropiedi e qualche canestro da fuori, sostanzialmente dominando il secondo tempo senza troppa fatica.
Per essere una partita “win or go home” la combo approccio soft/non reazione alla difficoltà decisamente fuori luogo… per fortuna che… (continua nella prossima puntata)

Under 15 UISP

Virtus Verbania – Cuoricino Cardano 61-22 (18-4, 17-10, 12-6, 14-2)
Virtus: Allievi 14, Spagnolo 10, Bersi 4, Sibilia 2, Meschia 4, Nileththi, Ottone 6, Spedaliere, Lanza 6, Alemayhu 7, Paththini R. 4, Paththini S. 4. All. Montani
Cardano: Gabioli, Giacomin 2, Pravato 2, Scaldaferri 2, Mandelli 2, Ciambrone 2, Giulieri 6, Salaiti 2, Padilla, Rossi 4. All. D’Arisso

Chiusa anche la seconda fase per l’Under 15 UISP, che con 4 vittorie e 1 sconfitta si garantisce, dopo Pasqua, almeno una partita di playoff! Bella occasione per giocare una gara più “tesa” di quelle che si giocano normalmente in campionato!

Under 14

Virtus Verbania – Basket Vercelli 77-49 (25-12, 11-10, 23-13, 18-14)
Virtus: Allievi 9, Spagnolo 10, Bersi 16, Osele, Sibilia 2, Pavesi 15, Meschia 9, Aicardi, Ottone 14, Miniero, Stolfi, Alessi 2. All. Montani
Vercelli: Volpe 6, Rey 25, Casetto 2, Citta 2, Santoro, Bivi, Trano, Conte, Loiacono 2, Gallone 2, Montobbio 10, Mattea. All. Galdi

Dopo la brutta partita di lunedì la Virtus gioca una buona gara contro Vercelli. Dopo Pasqua chiusura di campionato a Novara.

Under 13

Virtus Verbania – San Giuseppe Trecate 65-24 (15-8, 14-5, 11-6, 25-5)
Virtus: Pedroni, Balordi 10, Di Pofi 2, Popa 1, Zigliani A., Alberti 2, Osele 13, Aicardi 8, Caretti 27, Zigliani L., Cei 2. All. Pavesi
Trecate: Simon 1, Fedeli 2, Di Guida, Tripodi, Bello 2, Suigo, Reposi 1, Doi, Facchetti, Porzio 14, Morabito 3, Casazza 1. All. Cortese

Under 13 che vince ancora, battendo Trecate grazie a molte palle recuperate e al contropiede che ne è scaturito. Nonostante il punteggio netto, bisogna mantenere il focus sui miglioramenti: ancora molte volte si fa tutto bene salvo non chiudere l’azione sbagliando facili conclusioni… quindi, testa bassa e allenarsi!

Under 14, a passeggio

Valsesia Basket – Virtus Verbania 67-62 (14-6, 13-19, 18-15, 22-22)
Valsesia: Gagliardini, Vitale, Nuzzo, Degaudenzi, Mereu 1, Bevilacqua, Lombardi 2, Sesone 22, Zoppellaro 19, Vasina, Altea 4, Boccardo 19. All. Porzio
Virtus: Maletti 2, Allievi 10, Spagnolo, Bersi 6, Sibilia 5, Pavesi 11, Meschia 10, Aicardi 7, Ottone 11, Miniero. All. Montani

Brutta partita per l’Under 14 che approccia la partita con sonnolenza, pagando a caro prezzo la scarsa applicazione iniziale.
La nostra squadra ha ragazzi che sono in palestra 6 giorni alla settimana, che giocano 3 campionati, che si allenano con i più grandi, che hanno mille possibilità di giocare. Per amor proprio non dovrebbero accettare di giocare sottoritmo, di essere battuti 1 contro 1, di perdersi in situazioni di gioco banali vissute già mille volte. Se no tanto vale accendere la Playstation e risparmiarsi tutta sta fatica…

Virtus Weekly Recap

Promozione

Virtus Verbania – Basket Romentino 68-42 (22-12, 19-4, 13-15, 14-11)
Virtus: Sisalli 6, Sulas 2, Cazzola 8, Perazzi 2, Girardi, Genga 2, Falcicchio, D’Andrea, Ialeggio 13, Fanchini 22, Postizzi 11, Podico 2. All. Amore
Romentino: Ugazio 2, Villa 4, Battistelli 14, Amodio 4, Crescimbeni 1, Pierini 4, Ceffa 2, Biancon 2, Ruffa 7, Brunero 2. All. Bergamini

Under 19

Eteila Aosta – Virtus Verbania 86-76 (21-14, 19-22, 26-13, 20-27)
Aosta: Cheney 20, Broccolato, Schena 12, Luboz, Bragardo, Regruto 16, Demaro 10, Pacchiodi 5, Bartoszek 12, D’Aquino 11, Moro, Bechini. All. Artuso
Virtus: Sisalli 5, Carelli 9, Sulas 14, Mendola, Genga 19, Falcicchio 13, Ottone, Zucchi 2, Pirazzi 14, Tartaro. All. Amore

Sconfitta nella prima giornata della seconda fase per l’Under 19. Inizio shock (13-0!), per poi rimettersi in carreggiata finendo il primo tempo a contatto. Nel terzo quarto si ripete abbastanza il copione del primo, Virtus anche a -18 prima di rientrare anche a due possessi di vantaggio nel finale. Giocare di rimonta tuttavia consuma molte più energie, così che alla fine non c’è la lucidità per chiudere la rimonta.

Under 15 Eccellenza

Langhe Roero Basketball – Virtus Verbania 62-69 (23-18, 18-18, 14-18, 7-15)
Langhe: Agosto 4, D’Orta 11, Peano n.e., Moschini 6, Bernocco 8, Di Giovanni 3, Marocco, Busato 2, Milone n.e., Pavese 8, Morando, Rinaldi 19. All. Siragusa
Virtus: Allievi, Giglio 2, Pavesi 3, D’Andrea 6, Falcicchio 9, Vernoli 5, Parola 12, Muslukcu n.e., Lietta 2, Covolo 25, Garofalo 5. All. Montani

15 punti subiti nei primi 5’… uhm… son 30 in un quarto… 120 alla fine… fatti due conti e deciso che non era un ritmo sostenibile, la Virtus al 5′ arriva alla partita, col punteggio da recuperare e con la necessità di mettersi in gara. Cosa che avviene ma non proprio subito, il palleggio ancora una volta domina l’attacco verbanese, le poche azioni in velocità difficilmente vengono concluse e la partita è decisamente ostica. Bene l’ennesimo finale in cui la difesa si stringe e si trovano i canestri per chiuderla, ma non può funzionare tutte le volte… cfr. la scorsa settimana…

Under 15 UISP

Virtus Verbania – Union Vergiate 43-49 (8-10, 14-14, 10-13, 11-12)
Virtus: Allievi 1, Spagnolo 2, Montani 11, Bersi, Spadacini 7, Pavesi 6, Meschia 7, Nileththi, Spedaliere, Lanza 2, Alemayhu 2, Lietta 5. All. D’Andrea/Montani
Vergiate: Colombo A. n.e., Tonini, Giorgino 6, Colombo L. 9, Cojutti, Boin 6, Zandarin 1, Ardizio, Renda, Spertin, Quaye 18, Errichiello 9. All. Cojutti

Finalmente la Virtus riesce a iniziare la seconda fase: non un inizio facile, come non facili erano state le due partite contro Union nella prima fase. Stavolta i lombardi hanno la meglio, la partita è bella combattuta ma la Virtus si deve rammaricare per un brutto secondo quarto e per un finale in cui si poteva riagganciare il punteggio e invece non si è riusciti a piazzare la zampata decisiva.

Under 14

Virtus Verbania – College Novara 69-45 (27-11, 10-9, 13-18, 19-7)
Virtus: Maletti 7, Allievi 12, Balordi 3, Spagnolo 12, Bersi 14, Sibilia, Pavesi 2, Meschia 9, Aicardi 6, Ottone 2, Miniero, Alessi 2. All. Montani
Novara: Cristiano 4, Mancin, Spinatonda 5, Bertani 9, Baccan 2, Mazzarelli 8, Tarletti, Ferrari 4, Audagnotti 13, Graziano. All. Brustia

Primo quarto troppo bello per essere vero… e allora per non sbagliare i ragazzi trasformano i due quarti centrali in una roba brutta, per compensare un po’! Meriti di questo vanno sicuramente ai novaresi e alla reazione che hanno avuto al rientro dopo i primi 10′, ma il livello di impegno e attenzione in campo non può essere funzione del risultato scritto sul tabellone! Per fortuna nel periodo finale le cose tornano a farsi intense, per la terza vittoria della seconda fase.

Under 13

Pol. Reba Torino – Virtus Verbania 53-80 (7-32, 13-14, 19-17, 14-17)
Torino: Dancau 2, Lesan 36, Mallemaci, Napolitano 6, Stano, Istoc 3, Ulisescu 2, Toraro, Brizio 2, Tessari, Castillo. All. Garavelli
Virtus: Pedroni, Balordi 6, Caretti 12, Di Pofi 10, Girardi 5, Osele 22, Popa, Zanetta 2, Zigliani A. 2, Zigliani L., Aicardi 17, Alberti 4. All. Pavesi

Finalmente una partita in cui la Virtus scende in campo dal primo minuto con grande ritmo e concentrazione! Primo quarto infatti dominato e +25 al 10′. Gli avversari comunque provano più volte a rientrare, bravi i nostri ragazzi a tenere alta l’intensità e respingere i tentativi di rimonta. La strada è quella giusta!

Virtus Weekly Recap

Promozione

Virtus Verbania – Teens Biella 55-48 (12-15, 15-14, 15-9, 13-10)
Virtus: Sisalli 7, Sulas 4, Cazzola 4, Perazzi, Girardi, Genga 4, Falcicchio 1, Ialeggio 7, Fanchini 17, Postizzi 6, Carraro 5, Zucchi. All. Amore
Biella: Pusceddu 8, Musa, Bolano 16, Anserminio 3, Curvà 2, Scardoni 4, Mignone 4, Linty 2, Fraire 4, Siorelli 4, Zordan. All. Toso

Under 17

Nelson Somma Lombardo – Virtus Verbania 102-55 (25-12, 29-18, 25-10, 23-15)
Somma: Sarugeri 11, Milani, Merlo 2, Bulku 11, Garbin 2, Ambrosetti 7, Fiore 26, Scolaro 31, Buscarino 3, Ferrigo 5, Maresca 4. All. Padovani
Virtus: Amarante 3, Girardi, Cavallaro 3, Ricci 16, Montani 9, Lanza 2, Caretti 11, Paththini R., Paththini S., Bonetti 7, Di Pofi 4. All. D’Andrea

Under 15 Eccellenza

Virtus Verbania – BEA Chieri 59-65 (24-16, 12-17, 11-17, 12-15)
Virtus: Giglio, Bersi 1, Falcicchio 8, D’Andrea 5, Vernoli 7, Parola 7, Muslukcu 9, Lietta, Covolo 18, Garofalo 4. All. Montani
Chieri: Ahia 2, Marrese 5, Viggiano 4, Quagliotto 20, Bechis 17, Pianfetti, Minetti 3, Prestipino, Fogliato 12, Gangitano, Mout 2. All. Allisiardi

Prima sconfitta casalinga della stagione per l’Under 15 Eccellenza in una partita giocata, senza mezzi termini, male. Nella replica della partita di Genova, dal secondo quarto in poi una difesa inconsistente non produce recuperi e rimbalzi, e di conseguenza non vengono prodotti contropiede e canestri facili. A metà campo è sempre difficile giocare, il tiro non entra e non ci sono soluzioni alternative al palleggio, la palla dentro non la si riesce a mettere, un vantaggio non lo si trova mai. In poche parole: c’è da migliorare. Non è certo una novità, ma ci va messa una certa urgenza!

Under 14

Vercelli Rices – Virtus Verbania 27-89 (4-23, 3-27, 14-17, 6-22)
Vercelli: Volpe 1, Rey 8, Casetto, Citta 2, Santoro, Bivi 4, Conte 4, Loiacono 2, Gallone, Vucaj, Montobbio 6. All. Galdi
Virtus: Maletti 2, Allievi 16, Spagnolo 10, Bersi 12, Sibilia, Pavesi 17, Meschia 10, Aicardi 6, Ottone 6, Miniero 4, Alessi 6. All. Montani

2 su 2 per iniziare la seconda fase Under 14. A Vercelli buon ritmo, contro avversari fin troppo spaesati.

Under 13

Virtus Verbania – Valsesia Basket 51-71 (12-10, 12-28, 12-17, 15-16)
Virtus: Pedroni, Balordi 13, Bardelli 2, Caretti 19, Cei, Di Pofi 3, Girardi 2, Osele 10, Popa, Zanetta, Zigliani A., Zigliani L. 2. All. Pavesi
Valsesia: Bressanone 1, Gabella 12, Lumello 18, Xamara, Vathi 3, Di Pietro, Oioli 31, Bonato, Malagutti, Bertelletti 6, Mazzarotto, Singh. All. Porzio

Partita difficile per l’Under 13, contro avversari molto più grossi e fisici. Inizio contratto per la Virtus che deve subito rincorrere, ma sul finire del primo quarto riesce a recuperare fino a comandare sul +2. Secondo quarto invece da dimenticare, con gli ospiti che scappano via nei primi minuti e finiscono il primo tempo con un buon margine. Purtroppo la reazione attesa nel terzo periodo non arriva, molte conclusioni forzate che non portano a recuperare, e Valsesia che continua a sfruttare il vantaggio fisico. Tanti progressi ancora da fare, c’è sicuramente da allenarsi per migliorare la tecnica ma soprattutto bisogna mettere il giusto atteggiamento ogni volta che si scende in campo!

Under 12

Virtus Verbania – Fulgor Omegna 44-45
Virtus: Di Pofi 9, Zanni 6, Paciello, Sola, Zuo 2, Blanc, Alberti 9, Covolo, Falconi 2, Caretti 16. All. Pavesi
Omegna: Carbone 13, Taglione 8, Valmaggia 2, Scaramella 6, Borgnis, Taglione 4, Bini 5, Sultan, Rogora 4, Hadjudja 1, De Gaudenzi, Bonassi 2. All. Giordano

Under 12 sconfitta contro Omegna al “supplementare”, aka il giochino che il regolamento impone in caso di parità, dopo aver pareggiato i sei “tempini”. Omegna comunque più presente in campo, Virtus quasi sempre ad inseguire, con addirittura un periodo da 0 punti segnati. In una partita che si poteva portare a casa, troppi gli errori tecnici. Per fortuna in settimana si torna in palestra a migliorare!

Under 14, buon inizio

Virtus Verbania – Valsesia Basket 70-47 (26-12, 17-8, 8-17, 19-10)
Virtus: Maletti 6, Allievi 5, Spagnolo 11, Bersi 15, Osele, Sibilia 2, Pavesi 10, Meschia 15, Aicardi 2, Alessi 4. All. Montani
Valsesia: Gagliardini, Vitale, Nuzzo, Lumello 7, Degaudenzi 9, Mereu, Morandi, Bevilacqua 4, Oioli 4, Zoppellaro 13, Vasina, Altea 10. All. Porzio

Avvio di prima fase per l’Under 14 con una buona prestazione, condita (addirittura) da azioni di pallacanestro aldilà dell’1 contro 1 con la palla. Unica macchia, la troppa rilassatezza con cui si è rientrati dopo l’intervallo, rischiando di riaprire una partita che si conduceva comodamente.