Tag: U12

Virtus Weekly Recap

Under 16

Area Pro Piossasco – Virtus Verbania 62-71 (16-22, 13-12, 19-11, 14-26)
Piossasco: Mavrov 2, Porfidio, Di Lella 2, Marson 11, Boaron 3, Cozzolino 5, Geron 5, Furlan 10, Mancuso 16, Riccucci 4, Caramola, Nardi 4. All. Chiotti
Virtus: Giglio 4, Mattioli 3, Montani 8, Spadacini 9, Falcicchio 13, D’Andrea 7, Vernoli 12, Muslukcu 15. All. Montani

Partita difficoltosa per l’Under 16 che non riesce a prendere un ritmo decente tre quarti, andando anche sotto di 8 nel terzo. Nell’ultimo quarto però la Virtus ne ha ancora, e finalmente riesce a portarsi in vantaggio.
Campionato che vede la Virtus chiudere al decimo posto in regione (il che la dice lunga sul livello regionale, ma sorvoliamo…), ma soprattutto che nella seconda fase ha presentato tante partite in cui misurarsi ad un livello fisico e spesso anche tecnico più alto del nostro. Sono occasioni d’oro per migliorarsi, (quasi sempre) bravi i ragazzi a sfruttarle con l’atteggiamento di chi vuole competere.

Under 13

San Giuseppe Trecate – Virtus Verbania 43-87 (15-28, 9-22, 12-22, 7-14)
Trecate: Simon 4, Fedeli 7, Bellan 4, Juico, Reposi, Doi, Facchetti, Ponzio 18, Aina, Morabito 2, Casazza 8. All. Cortese
Virtus: Pedroni 2, Balordi 7, Di Pofi 14, Zigliani A., Alberti 4, Osele 18, Bardelli 8, Aicardi 17, Caretti 8, Zanetta 3, Zigliani L. 2, Popa 4. All. Pavesi

Ultima trasferta ed altra vittoria per l’Under 13. Virtus molto determinata e concentrata, e che riesce a tenere alto il ritmo partita anche a dispetto del clima estivo, mettendo sempre pressione sulla palla. Miglioramenti anche nel giocare insieme!

Under 12

Novara Basket – Virtus Verbania 32-67 (4-13, 4-8, 5-5, 4-11, 4-24, 11-6)
Novara: Rocca, Bertone, Ragni 2, Colombo, Iyasere 6, Mercalli, Rattazzi 13, Fontana 1, Bovetta, Trapani 2, Morelli 4. All. Crespi
Virtus: Zanni 12, Di Pofi 11, Azzalin, Paciello 1, Blanc 2, Alberti 9, Covolo 2, Falconi 2, Caretti 16, Perelli 12. All. Pavesi

Ultima partita di campionato anche per l’Under 12, ed altra partita complessivamente convincente. Tutti coinvolti in attacco e in difesa. Prima annata di basket giovanile positiva, ma abbiamo appena iniziato: c’è da allenarsi ancora per molto tempo!

Virtus Weekly Recap

Promozione

Virtus Verbania – Amatori Savigliano 67-69 (18-19, 18-15, 18-18, 13-17)
Virtus: Sisalli 6, Cazzola 10, Mendola, Perazzi 9, Girardi, Genga, Falcicchio, Ialeggio 13, Postizzi 13, Carraro 1, Podico, Fanchini 16. All. Amore
Savigliano: Percisvalle, Maero 18, Barberis 6, Gili 19, Bravo 13, Frangaj 8, Gullino 2, Tallone 3. All. Bacci

Beffa per la Promozione, che negli ottavi di Coppa Piemonte controlla la partita per 38′ senza mai riuscire a chiuderla, venendo superata nel finale. Si conclude così anche il campionato dei nostri senior, protagonisti comunque di una stagione super positiva!

Under 19

Kolbe Torino – Virtus Verbania 65-61 (24-15, 17-16, 12-15, 12-15)
Torino: Gallizio 4, Ricci 2, Colombo, Orecchia 21, Salvatore 2, Dusnasco 4, Mastrorillo, Romanazzi 11, Pistone 8, Sciolla 2, Alessandri 4, Gaudino 4. All. Bandini
Virtus: Carelli 4, Montani P., Mendola 2, Genga 13, Falcicchio 2, Carraro 24, Zucchi 4, Pirazzi 12. All. Montani

Buona partita per l’Under 19, che paga soprattutto i primi 5′ di difesa distratta. Nel resto della partita si ricuce più volte lo svantaggio ma manca sempre la zampata finale per pareggiare.

Pall. Grugliasco – Virtus Verbania 58-54 (9-19, 17-8, 12-10, 20-17)
Grugliasco: Sanogo 2, Bisognani 5, Frazamico 3, Rubinetto 2, Marangoni 7, Bonadio 8, Revello, Platania 10, Corgiat 7, Recchino 3, Piazza 11, Evangelista. All. Antoniotti
Virtus: Sisalli 7, Genga 13, Mattioli 6, Carraro 22, Zucchi, Montani F. 2, Spadacini 2, Tartaro 2. All. D’Andrea

Under 16

Virtus Verbania – Basket Torino 52-56 (13-16, 17-10, 10-15, 12-15)
Virtus: Giglio, Mattioli 8, Montani 2, Spadacini 1, Falcicchio 5, D’Andrea 5, Lanza 2, Parola 8, Covolo 17, Garofalo 4. All. Montani
Torino: Corica 13, Raho 9, Tosco 4, Brugnati, Zaccaria 8, Spada 8, Gioiosa 4, Di Dedda 4, Romeo, Ghione, Bartoli 6. All. Nicastro

Partita troppo morbida per l’Under 16, che non riesce mai a entrare al 100% nella partita, tra rimbalzi guardati e contropiedi conclusi sui piedi o sul ferro. Il risultato finale può essere uno solo…

Under 14
Torneo di Domodossola

Virtus Verbania – Cestistica Domodossola 115-16 (30-1, 20-6, 25-2, 40-7)
Maletti 10, Allievi 10, Spagnolo 20, Bersi 10, Sibilia 8, Pavesi 20, Meschia 2, Ottone 16, Miniero 7, Stolfi 12. All. Montani

Virtus Verbania – Antoniano Busto Arsizio 75-42 (20-8, 11-8, 22-10, 22-16)
Maletti 2, Allievi 5, Spagnolo 11, Bersi 4, Sibilia 2, Pavesi 25, Meschia 10, Ottone 14, Miniero, Stolfi 2. All. Pavesi




Under 13

Sea Settimo – Virtus Verbania 45-75 (14-9, 7-31, 18-15, 6-20)
Settimo: Sgura 8, Domenicale 2, Petrullo 16, Ricci 4, Marian, Capato 5, Marzo 2, Albrizio 4, Genovese, Spagnolo, Paolino, Patdacki 4. All. Mondello
Virtus: Pedroni 4, Balordi 10, Popa, Zigliani A., Girardi 6, Osele 12, Aicardi 11, Bardelli 4, Caretti 25, Zanetta 3, Zigliani L., Alberti. All. Pavesi

Primo quarto di rincorsa per la Virtus, che parte contratta e poco presente. Secondo quarto con i verbanesi nettamente più motivati, che riescono a prendere le redini della gara grazie alla difesa, piazzando un gran parziale. In complesso, altra ottima partita!

Under 12

Virtus Verbania – Novara Basket 57-39 (12-6, 7-6, 5-12, 14-2, 11-4, 8-9)
Virtus: Zanni 17, Di Pofi 10, Azzalin, Paciello, Sola, Zuo, Blanc 4, Alberti 6, Covolo, Caretti 16, Perelli 4. All. Pavesi
Novara: Bassotti 4, Rocca M. 6, Rocca A. 1, Colombo 2, Iyasere, Mercalli 8, Rattazzi 11, Trapani, Meli, Rovetta 6, Toso 1. All. Crespi

Ultima gara casalinga del campionato per gli Under 12, buona prestazione e vittoria convincente.

Virtus Weekly Recap

Under 19

Pall. Montalto Dora – Virtus Verbania 49-52 (16-12, 14-18, 8-10, 11-12)
Montalto: Di Silvestro 4, Liore, Cecchettin 4, Baldi 8, Bergantino 12, Bellei 10, Velasquez 10, Parrini, Gaudi, Di Gerardo 1, De Nittis, Franchetto. All. Biamonti
Virtus: Carelli 7, Montani P., Mendola 5, Falcicchio 6, Mattioli 7, Carraro 11, Zucchi, Montani F. 4, Spadacini 10, Pirazzi, Tartaro 2. All. Amore

Torna alla vittoria l’Under 19 in una partita estremamente equilibrata. Nel finale, la Virtus trova un vantaggio di +8, poi qualche errore banale consente a Montalto di tirare per il pareggio nell’ultima azione. Palla fuori, e vittoria per i nostri!

Under 17

Basket Cassano Magnago – Virtus Verbania 85-55 (15-13, 22-18, 29-15, 19-9)
Cassano: Pecchenini 20, Carnelli, Viceconti 2, Vanoli 3, Faraone 6, Gnocchi 25, Dell’Angelo 6, Vagani 4, Rossi 2, Shahini, Esposito 4, Fioratto 13. All. Maldera
Virtus: Amarante 6, Girardi 4, Dalle Carbonare 7, Cavallaro 6, Ricci 11, Vilcu, Meschia 3, Paththini R., Paththini S. 2, Bonetti 6, Di Pofi 10. All. D’Andrea

Under 15 Eccellenza

Pall. Bernareggio 99 – Virtus Verbania 75-56 (16-17, 16-10, 27-23, 16-6)
Bernareggio: Aromando 2, Ferrara 8, Rossi 14, Ciobotariov 6, Redaelli, Popovic 4, Sanogo 18, Toure 5, Baroni 9, Ferrario, Brambilla 2, Lucherini 7. All. Vandoni
Virtus: Allievi, Giglio, Bersi, Falcicchio 3, Ottone, D’Andrea 14, Lanza 4, Vernoli 5, Parola 4, Muslukcu n.e., Covolo 21, Garofalo 5. All. Montani

Chiude in bellezza l’Under 15 Eccellenza. Non per il punteggio finale, ma con un’altra partita di grandissimo spessore e lotta, restando aggrappati con i denti per 30′. Nell’ultimo quarto i ragazzi non ne hanno davvero più e Bernareggio vola via, ma si è fatto tutto il possibile. Nessun rimpianto quindi, solo applausi per i ragazzi!

Under 13

Valsesia Basket – Virtus Verbania 74-69 (18-14, 14-16, 28-20, 14-19)
Valsesia: Skuqi, Bressan 2, Gabella 6, Lumello 23, Zamara 4, Di Pietro, Oioli 30, Malagutti 5, Bertelletti 2, Mazzarotto, Singh 2. All. Porzio
Virtus: Pedroni, Balordi 10, Bardelli 2, Caretti 25, Di Pofi 8, Girardi 3, Osele 13, Popa, Zigliani A., Zigliani L., Aicardi 8. All. Pavesi

L’Under 13 resta in partita contro una squadra più forte, rimediando una sconfitta molto più “onesta” rispetto a quella molto più netta dell’andata. Virtus che nel finale torna anche a -2 ma poi manca la zampata decisiva.
Sono queste, più che le facili vittorie, le partite che fanno crescere: non vediamo l’ora di avere un’altra occasione per confrontarci!

Under 12

Fulgor Omegna – Virtus Verbania 73-45 (11-6, 12-13, 12-2, 14-11, 10-4, 14-9)
Omegna: Carbone 3, Taglione V. 15, Valmaggia 4, Scaramella 6, Borgnis 4, Taglione T. 12, Dini 17, Cosoleto 2, Rogora 2, Saglio, De Gaudenzi 2, Bonassi 6. All. Giordano
Virtus: Zanni 8, Di Pofi 6, Paciello 2, Sola 1, Zuo, Blanc, Alberti, Covolo, Falconi 2, Caretti 22, Perelli 2. All. Pavesi

Brutta sconfitta per l’Under 12, mai in partita: fatica in attacco e ancora più fatica in difesa. Bisogna fare meglio!

Virtus Weekly Recap

Under 19

Virtus Verbania – Eteila Aosta 64-73 (21-22, 18-14, 5-16, 20-21)
Virtus: Sisalli 4, Carelli 2, Montani P. 2, Mendola 4, Genga 6, Falcicchio 12, Mattioli 9, Carraro 17, Zucchi 5, Spadacini, Pirazzi 3, Tartaro. All. Amore
Aosta: Cheney 14, Broccolato 2, Schena 4, Luboz, Giunti 15, Bragardo 5, Regruto Tomalino 19, Pacchiodi 3, D’Aquino 11. All. Artuso

Nonostante la sconfitta, buona partita per l’Under 19. Nel primo tempo si gioca punto a punto, con buona divisione delle responsabilità e tanti protagonisti. Nel terzo quarto la palla non si muove più, e concedendo tiri facili agli avversari si perde contatto sul -8. Nel finale la Virtus torna a -4 pressando, ma poi Aosta dalla lunetta la chiude.

Under 17

Cestistica Domodossola – Virtus Verbania 49-52 (7-7, 18-10, 10-18, 14-17)
Domodossola: Volorio L. 2, Guglielmi, Margaroli 8, Bracali n.e., Rossi, Volorio A. 3, Panetta 15, Molini 8, Falanga 10, Cannale 3. All. Marchi
Virtus: Amarante, Girardi, Giglio 8, Cavallaro 1, Bersi 2, Sibilia, Caretti 4, Paththini R., Paththini S. 2, Garofalo 22, Bonetti 6, Di Pofi 7. All. D’Andrea

Under 16

Don Bosco Crocetta Torino – Virtus Verbania 91-88 (24-12, 31-33, 15-25, 21-18)
Torino: Brussino 7, Cellino 26, Kertusha 11, D’Amuri 4, Fogliotti 3, Nsir 13, Dario 9, Montafia 5, Mancini 10, Bellinzona 1, Schirru 2, Rossano. All. Maino
Virtus: Dalle Carbonare 3, Mattioli 15, Montani 4, Spadacini 2, Falcicchio 16, D’Andrea 11, Vernoli 6, Parola 8, Muslukcu n.e., Covolo 23. All. Montani

Ultima partita del campionato Under 16 Gold, vero e proprio spareggio per il quarto posto e la qualificazione ai playoff. La partenza Virtus è decisamente troppo morbida, mancano costanza e intensità in difesa: ai 24 punti subiti nel primo quarto si aggiungono i 31 del secondo ed è-10 all’intervallo. La partita sostanzialmente è scappata di mano qui: nel terzo quarto un approccio fisico diverso consente di rimontare, la zona nel finale di portarsi anche avanti sul 70-74. In un attimo però Crocetta mette 4 bombe consecutive (abbastanza lasciate), e all’occhiata successiva il tabellone segna 86-79. La Virtus ci crede ancora, e in un minuto si riporta a -3 e palla in mano. La tripla del pareggio, totalmente aperta, va però un metro corta (!) e la Crocetta si qualifica meritatamente per la fase successiva.

Under 15 Eccellenza

Virtus Verbania – Pall. Bernareggio 99 74-82 (20-23, 30-18, 13-21, 11-20)
Virtus: Allievi, Giglio 2, Pavesi, Falcicchio 7, Ottone n.e., D’Andrea 4, Lanza, Vernoli 2, Parola 4, Muslukcu 35, Covolo 20, Garofalo. All. Montani
Bernareggio: Aromando 2, Ferrara 2, Rossi 4, Ciobotariov 2, Redaelli 22, Popovic 4, Sanogo 29, Toure 2, Baroni 12, Ferrario n.e., Brambilla, Lucherini 3. All. Vandoni

Fantastica partita dell’Under 15 nell’andata dello spareggio per la qualificazione alle Finali Nazionali, che cede di misura alla molto più quotata e molto più attrezzata Bernareggio (seconda classificata della Lombardia).
Partenza sprint della Virtus che prelude ad un primo quarto equilibrato, secondo quarto ancora più sprint (quasi surreale!) che porta all’intervallo al +9. Secondo tempo di tutt’altra difficoltà: Bernareggio stringe le rotazioni e alza il livello difensivo, e contro il loro miglior quintetto c’è poco da fare. È qui, nelle difficoltà, che i ragazzi danno prova di grande mentalità: uscite per infortunio, uscite per falli, il vantaggio che diventa svantaggio, la necessità di modificare al volo attacchi e difese: tutti sul pezzo e si resta aggrappati alla partita. Il risultato finale è -8 ma è molto lusinghiero.
Sabato prossimo nel ritorno a Bernareggio sarà sicuramente tutto più difficile: l’obiettivo non è certo qualificarsi alle Finali Nazionali (gli obiettivi per l’annata sono già stati frantumati da tempo!), ma provare a ripetere una partita dello stesso spessore.

Under 13

Virtus Verbania – BC Trecate 102-36 (27-2, 20-10, 34-8, 21-16)
Virtus: Pedroni 2, Balordi 14, Di Pofi 12, Popa 4, Zigliani A. 2, Girardi 9, Osele 20, Bardelli 8, Aicardi 10, Caretti 11, Zanetta 5, Zigliani L. 5. All. Pavesi
Trecate: Tafa, Portanova 3, Nikollaj 9, Magistris, Sudiro 2, Beroica, Costadoni, Dreza 2, Friso 14, Solazzo, Cupo 2, Iacometti 4, Solazzo. All. Parozzi

Partenza Virtus più derterminata che mai, a primo quarto è già +25 con gli avversari che non sembrano in grado di reagire. Infatti il distacco aumenta, bravi i nostri ragazzi a rimanere concentrati anche a partita di fatto chiusa. Serve mantenere lo stesso atteggiamento anche nelle prossime partite, contro squadre più pronte… e in allenamento…

Under 12

Virtus Verbania – Derthona Basket 81-44 (12-6, 6-9, 24-2, 8-11, 14-7, 17-9)
Virtus: Zanni 18, Di Pofi 20, Paciello 6, Sola 1, Zuo, Blanc, Covolo 4, Alberti 7, Falconi 5, Caretti 20, Perelli. All. Pavesi
Tortona: Trovato 2, Mirabelli 2, Cucchi 4, Puschio 2, Raggi, Baldini 2, Gligic, Toso 5, Musso 12, Poggi, Quaini 15. All. Fanaletti

Partita di grande concentrazione e ritmo per l’Under 12, a riscattare la finale del torneo di Rivalta giocata in maniera non brillantissima. Inoltre, passi in avanti nel gioco di squadra: bravi a cercare i compagni liberi!

Under 12: torneo dell’OASI

Due bei giorni di torneo tra l’OASI Laura Vicuna di Rivalta e i campi di Piossasco per i nostri 2010, che al termine di due giorni di partite all’aperto e vita comune finiscono al secondo posto, ma soprattutto aggiungono esperienza e minuti di basket: necessari come l’aria!

Virtus Verbania – Area Pro 40-29
Virtus: Zanni 8, Di Pofi 6, Parola, Azzalin 2, Paciello, Blanc, Alberti 4, Covolo, Falconi 2, Caretti 14, Perelli 4. All. Pavesi/Tamiazzo

Virtus Verbania – Ciriè 66-10
Virtus: Zanni 14, Di Pofi 8, Parola 10, Azzalin 2, Paciello, Blanc 4, Alberti 14, Covolo, Falconi 2, Caretti 12, Perelli. All. Pavesi/Tamiazzo

Virtus Verbania – Auxilium ad Quintum Collegno 38-35
Virtus: Zanni 4, Di Pofi 10, Parola 2, Azzalin, Paciello, Blanc, Alberti, Covolo, Falconi, Caretti 19, Perelli 3. All. Pavesi/Tamiazzo

Finale
Virtus Verbania – Area Pro 22-27
Virtus: Zanni, Di Pofi 2, Parola, Azzalin, Paciello, Blanc, Alberti 5, Covolo 2, Falconi, Caretti 12, Perelli 1. All. Pavesi/Tamiazzo

Virtus Weekly Recap

Under 15 UISP

Basket School Sesto Calende – Virtus Verbania 55-53 (12-13, 13-13, 21-14, 9-13)
Sesto: Dika, Mira 9, Costa 19, Di Benedetto 8, Nucera 2, Venezia 6, Crivellaro 7, Brusi, Bulgarini 2, Ndiaye, Boldini 2. All. Volpato
Virtus: Allievi 6, Spagnolo 6, Montani 8, Spadacini 4, Pavesi 2, Meschia 8, Ottone 7, Spedaliere, D’Andrea 9, Lanza 3, Alemayhu. All. Montani

Sconfitta per l’Under 15 nello spareggio di qualificazione ai playoff del campionato UISP, che dunque si chiude qui.
Partita giocata bene solo a tratti, con due vantaggi anche abbastanza consistenti presi durante i due quarti centrali, ma puntualmente rimontati dai padroni di casa. Ancora nel finale un vantaggio di 4 punti viene vaporizzato in un minuto, lasciando il passaggio del turno a Sesto.
Ragazzi più “esperti” che non prendono mai in mano la partita, e ragazzi più “giovani” che giocano in maniera troppo leggera fisicamente e mentalmente… mancano ancora dei pezzi, ma siamo qui per questo…

Under 14

College Novara – Virtus Verbania 32-87 (8-17, 8-18, 11-25, 5-27)
Novara: Cristiano 3, Greguoldo 11, Spinatonda, Bertani 6, Beccan 2, Mazzarelli 8, Tarletti, Ruan, Ferrari 2, Graziano. All. Tarlao
Virtus: Maletti 6, Allievi 13, Spagnolo 13, Bersi 11, Pavesi 17, Meschia 4, Aicardi 6, Ottone 13, Miniero 2, Stolfi, Alessi 2. All. Montani

Secondo campionato che si conclude nel weekend, con l’Under 14 che con una facile vittoria finisce al quarto posto uno dei gironi “top” del campionato.

Under 13

Basket Galliate – Virtus Verbania 43-87 (11-17, 7-21, 12-25, 13-26)
Galliate: Pollastro 2, Bergamin, Del Pedro, Fall 8, Spatafora, Koni 7, Brustio, Zunino 16, Giuliano 8, Mascaro, Parola 2, Moschini. All. Rakipi
Virtus: Pedroni, Balordi 9, Di Pofi 20, Girardi 7, Osele 12, Aicardi 5, Bardelli 6, Caretti 22, Zanetta 4, Cei 2, Alberti. All. Pavesi

Alla ripresa dopo la Pasqua, l’Under 13 inizia la partita con superficialità e poca intensità, che per fortuna si limita al solo primo quarto. Dopo un raddrizzamento di rotta, ultimi tre quarti di partita con la giusta marcia.

Under 12

Oleggio Junior – Virtus Verbania 52-49 (5-12, 6-6, 7-14, 12-3, 8-11, 14-3)
Oleggio: Tomassini 2, Bertagna 2, Crotti 4, Siciliano, Prola 10, Moreno 10, Bonalumi 2, Fanchini 4, Arzani 7, Guarnaccio, Zellioli 2, Crepaldi 9. All. Prato
Virtus: Di Pofi 7, Azzalin, Paciello, Zuo, Blanc 4, Alberti 3, Covolo 6, Falconi 2, Caretti 20, Zanni 7. All. Pavesi

Riprende finalmente anche l’Under 12 dopo una pausa eterna, e la partita già è bizzarra: Oleggio segna più punti della Virtus, ma per l’assurdo regolamento minibasket con cui i ragazzi sono costretti a giocare (senza alcun motivo plausibile, dato che bambini in campo non ce ne sono) alla Virtus andranno i due punti in classifica. In maniera immeritata, dato che la i nostri ragazzi sono protagonisti di una brutta prestazione, contro una squadra di Oleggio decisamente più in palla.
Nessun problema, si torna in palestra ad allenarsi, e sabato e domenica si va a giocare un torneo! La ricetta è sempre la solita, e dovrebbe funzionare…

Tornei!

Prime festività del 2022 e primi tornei in vista!

Partiamo dall’Under 15, che con una squadra mista 2007/2008 andrà fino in Repubblica Ceca per partecipare tra giovedì 14 e domenica 16 al Torneo di Klatovy, sfidando squadre locali e tedesche, e senza farsi mancare un’amichevole con la storica società dell’USK Praga il giorno dell’arrivo.
Tutte le info e i risultati li trovate su https://www.eastercupklatovy.cz/en/, e ovviamente sui nostri canali social.

Seconda festività in arrivo e secondo torneo: il 25 aprile infatti al Palazzetto l’Under 14 della Virtus ospita College Borgomanero, Cestistica Domodossola e Oleggio Basket per un quadrangolare.

Terza festività in arrivo è il 1 maggio: occasione per i nostri Under 12 di andare a Rivalta a partecipare al 5° Memorial Don Aldo e Trofeo Bruno e Lella organizzato dall’OASI Laura Vicuna. Due giorni per giocare partite e stare insieme, primi mattoncini di esperienze comuni che verranno buoni per il futuro.

Last but not least, una grande news per tutta la Virtus (ve l’avevamo promessa…): il nostro atleta Gabriele Covolo dal 14 al 16 aprile parteciperà ad un torneo a Cuneo, sempre con la Virtus… ma quella vera! Gabriele è stato infatto invitato dalla Virtus Bologna a partecipare al torneo con la loro squadra Under 15, esperienza imperdibile e che rende tutta la società orgogliosa!
(Nota: inserire qui raccomandazione di coach Montani di non farlo vergognare)

Virtus Weekly Recap

Promozione

Virtus Verbania – Teens Biella 55-48 (12-15, 15-14, 15-9, 13-10)
Virtus: Sisalli 7, Sulas 4, Cazzola 4, Perazzi, Girardi, Genga 4, Falcicchio 1, Ialeggio 7, Fanchini 17, Postizzi 6, Carraro 5, Zucchi. All. Amore
Biella: Pusceddu 8, Musa, Bolano 16, Anserminio 3, Curvà 2, Scardoni 4, Mignone 4, Linty 2, Fraire 4, Siorelli 4, Zordan. All. Toso

Under 17

Nelson Somma Lombardo – Virtus Verbania 102-55 (25-12, 29-18, 25-10, 23-15)
Somma: Sarugeri 11, Milani, Merlo 2, Bulku 11, Garbin 2, Ambrosetti 7, Fiore 26, Scolaro 31, Buscarino 3, Ferrigo 5, Maresca 4. All. Padovani
Virtus: Amarante 3, Girardi, Cavallaro 3, Ricci 16, Montani 9, Lanza 2, Caretti 11, Paththini R., Paththini S., Bonetti 7, Di Pofi 4. All. D’Andrea

Under 15 Eccellenza

Virtus Verbania – BEA Chieri 59-65 (24-16, 12-17, 11-17, 12-15)
Virtus: Giglio, Bersi 1, Falcicchio 8, D’Andrea 5, Vernoli 7, Parola 7, Muslukcu 9, Lietta, Covolo 18, Garofalo 4. All. Montani
Chieri: Ahia 2, Marrese 5, Viggiano 4, Quagliotto 20, Bechis 17, Pianfetti, Minetti 3, Prestipino, Fogliato 12, Gangitano, Mout 2. All. Allisiardi

Prima sconfitta casalinga della stagione per l’Under 15 Eccellenza in una partita giocata, senza mezzi termini, male. Nella replica della partita di Genova, dal secondo quarto in poi una difesa inconsistente non produce recuperi e rimbalzi, e di conseguenza non vengono prodotti contropiede e canestri facili. A metà campo è sempre difficile giocare, il tiro non entra e non ci sono soluzioni alternative al palleggio, la palla dentro non la si riesce a mettere, un vantaggio non lo si trova mai. In poche parole: c’è da migliorare. Non è certo una novità, ma ci va messa una certa urgenza!

Under 14

Vercelli Rices – Virtus Verbania 27-89 (4-23, 3-27, 14-17, 6-22)
Vercelli: Volpe 1, Rey 8, Casetto, Citta 2, Santoro, Bivi 4, Conte 4, Loiacono 2, Gallone, Vucaj, Montobbio 6. All. Galdi
Virtus: Maletti 2, Allievi 16, Spagnolo 10, Bersi 12, Sibilia, Pavesi 17, Meschia 10, Aicardi 6, Ottone 6, Miniero 4, Alessi 6. All. Montani

2 su 2 per iniziare la seconda fase Under 14. A Vercelli buon ritmo, contro avversari fin troppo spaesati.

Under 13

Virtus Verbania – Valsesia Basket 51-71 (12-10, 12-28, 12-17, 15-16)
Virtus: Pedroni, Balordi 13, Bardelli 2, Caretti 19, Cei, Di Pofi 3, Girardi 2, Osele 10, Popa, Zanetta, Zigliani A., Zigliani L. 2. All. Pavesi
Valsesia: Bressanone 1, Gabella 12, Lumello 18, Xamara, Vathi 3, Di Pietro, Oioli 31, Bonato, Malagutti, Bertelletti 6, Mazzarotto, Singh. All. Porzio

Partita difficile per l’Under 13, contro avversari molto più grossi e fisici. Inizio contratto per la Virtus che deve subito rincorrere, ma sul finire del primo quarto riesce a recuperare fino a comandare sul +2. Secondo quarto invece da dimenticare, con gli ospiti che scappano via nei primi minuti e finiscono il primo tempo con un buon margine. Purtroppo la reazione attesa nel terzo periodo non arriva, molte conclusioni forzate che non portano a recuperare, e Valsesia che continua a sfruttare il vantaggio fisico. Tanti progressi ancora da fare, c’è sicuramente da allenarsi per migliorare la tecnica ma soprattutto bisogna mettere il giusto atteggiamento ogni volta che si scende in campo!

Under 12

Virtus Verbania – Fulgor Omegna 44-45
Virtus: Di Pofi 9, Zanni 6, Paciello, Sola, Zuo 2, Blanc, Alberti 9, Covolo, Falconi 2, Caretti 16. All. Pavesi
Omegna: Carbone 13, Taglione 8, Valmaggia 2, Scaramella 6, Borgnis, Taglione 4, Bini 5, Sultan, Rogora 4, Hadjudja 1, De Gaudenzi, Bonassi 2. All. Giordano

Under 12 sconfitta contro Omegna al “supplementare”, aka il giochino che il regolamento impone in caso di parità, dopo aver pareggiato i sei “tempini”. Omegna comunque più presente in campo, Virtus quasi sempre ad inseguire, con addirittura un periodo da 0 punti segnati. In una partita che si poteva portare a casa, troppi gli errori tecnici. Per fortuna in settimana si torna in palestra a migliorare!

Virtus Weekly Recap

Promozione

Virtus Verbania – Spazio Forma Biella 41-52 (7-10, 8-18, 14-8, 12-16)
Virtus: Carelli, Sisalli 2, Sulas 2, Cazzola 5, Girardi 3, Genga, Falcicchio, D’Andrea, Ialeggio 14, Fanchini 10, Postizzi, Carraro 5. All. Amore
Biella: Della Barile 4, Allione 12, Schiapparelli 4, Gagliano 10, Bonato, Coppa 5, Corongiu 3, Marola 8, Cerbara, Lapresa, Parnenzini 6. All. Biglia

Under 17

Virtus Verbania – Nelson Somma Lombardo 56-86 (12-20, 15-23, 13-19, 16-24)
Virtus: Amarante, Girardi, Dalle Carbonare 12, Cavallaro 5, Ricci 19, Zucchi 5, Vilcu, Montani 9, Di Pofi 6. All. D’Andrea
Somma: Sarugeri 6, Bulku 8, Cattaneo 5, Brusati 7, Garbin 4, Zoldos 10, Ambrosetti 4, Fiore 18, Scolaro 17, Aw Hamidou 7, Buscarino. All. Padovani

Pesante sconfitta per l’Under 17. Le premesse non erano neanche male: primo quarto in favore degli avversari ma Virtus carica e in partita. Dal secondo quarto in poi però alla migliore organizzazione degli avversari si sono aggiunti gli infortuni, segnando di fatto l’andamento della gara.

Under 15 Eccellenza

MyBasket Genova – Virtus Verbania 67-58 (16-10, 12-17, 15-21, 24-10)
Genova: Neri 31, Scala 4, Moriconi 2, Busu, Ferri 1, D’Oria 1, Costanzo 7, Bordo 1, Giordo, Devoto 2, Statti 2, Rebaudo 16. All. Innocenti
Virtus: Allievi, Giglio, Bersi, Pavesi, D’Andrea 5, Vernoli 7, Parola 3, Muslukcu 22, Covolo 11, Garofalo 10. All. Montani

Partita molto povera dell’Under 15 Eccellenza, alla prima sconfitta della seconda fase con una prestazione decisamente sotto standard. Primo tempo flemmatico, bella reazione nel terzo quarto ma è un fuoco di paglia: a rimbalzo e nell’1 contro 1 difensivo ragazzi decisamente assenti, crollo verticale negli ultimi minuti con il 17-5 dei padroni di casa a chiudere la contesa. Urge un bel passo avanti.

Under 15 UISP

Virtus Verbania – Daverio Rams 60-80 (15-27, 14-16, 18-14, 13-23)
Virtus: Allievi 19, Spagnolo 11, Bersi 9, Pavesi 5, Bardelli 2, Meschia 4, Miniero 2, Spedaliere, Lanza 4, Alemayhu 4. All. D’Andrea/Montani
Daverio: Gusella 23, Bagnolo 1, Alberti 3, Paulato, Spoladore 5, Gjoni, Bianchi 2, Giroldi, Zanotti 4, Turolla, Vono 34, Morosini 8. All. Perri

Sconfitta per chiudere la prima fase per l’Under 15 UISP, con il brutto primo quarto che condiziona pesantemente il resto della gara. Virtus sempre a inseguire, si rientra fino a -8 ma manca sempre un pezzo per rientrare definitivamente in partita, fino a crollare nel finale. Due quarti centrali giocati anche bene, sicuramente altri miglioramenti da fare ma alcune cose positive si vedono.

Under 13

Virtus Verbania – Novara Basket 56-58 OT (11-7, 17-6, 14-20, 8-17, 6-8)
Virtus: Pedroni, Balordi 18, Bardelli 8, Cei, Di Pofi 4, Caretti 11, Girardi 2, Osele 8, Popa, Zigliani L. 5, Zigliani A. All. Pavesi
Novara: Baroli, Tozlukaya 2, Bossetti 6, Boniperti 3, Bini, Sammartino 29, Ballabio 5, Consonni 4, Di Maggio, Sall, Mesiti 8, Busti 1. All. Fernandes

Prima partita della seconda fase per l’Under 13, che entra in campo molto contratta ma è comunque +15 all’intervallo. Gara in controllo? Neanche per sogno! Novara si presenta nel secondo tempo con un piglio diverso, la Virtus non riesce a reagire così gli ospiti poco alla volta rientrano in gara fino a conquistare il supplementare prima e la vittoria poi.
Sconfitta sicuramente evitabile, l’atteggiamento del secondo tempo e i troppi errori da sottocanestro hanno fatto la differenza. Vittoria o sconfitta l’obiettivo è tornare in palestra per allenarsi ancora più forte!

Under 12

Derthona Basket – Virtus Verbania 34-44 (6-8, 7-14, 6-4, 6-4, 4-9, 5-5)
Tortona: Trovato 3, Mirabelli, Cucchi 4, Borasi 2, Puschiu, Raggi 2, Baldini 1, Zavattin 4, Gligic, Poggi 4, Toso 7, Quaini 7. All. Fanaletti
Virtus: Zanni 7, Di Pofi 6, Azzalin 4, Paciello 2, Blanc 2, Covolo, Falconi 6, Caretti 17, Perelli Cippo, Sola. All. Pavesi

La Virtus scende in campo a Tortona con la giusta attitudine, mettendo in difficoltà dall’inizio i padroni di casa grazie ad una buona difesa a tutto campo, che consente di recuperare molti palloni e rimanere in vantaggio. Quarti centrali della partita con la rimonta degli alessandrini, causata anche dal calo delle percentuali di tiro degli ospiti. Nel finale Verbania torna a far valere la sua difesa aggressiva fermando la rimonta.

Virtus Weekly Recap

Promozione

Virtus Verbania – Vigliano Polisportiva 76-79 OT (12-15, 12-18, 19-20, 26-16, 7-10)
Virtus: Cazzola 6, Perazzi 2, Girardi 3, Genga 18, D’Andrea 2, Ialeggio 21, Fanchini 23, Postizzi n.e., Carraro 1, Zucchi. All. Amore
Vigliano: Brando 2, Varale Rolla 2, Spirito 2, Borio, Imperadori 2, Gagliano 2, Fiorindo 18, Perla 2, Galeotti 2, Bottone 16, Bazzani 19, Scaglia Rat 12. All. Bona

Seconda sconfitta consecutiva per la Promozione, questa volta però in una partita ampiamente alla portata. Due partite in una: nel primo tempo brutta prestazione, con gli ospiti che approfittano del ritardo Virtus in ogni situazione; nel secondo i nostri ragazzi sono decisamente più attivi, riuscendo a recuperare la doppia cifra di svantaggio e ad agguantare il tempo supplementare. Purtroppo però gli ultimi due possessi dell’overtime sono decisivi in favore di Vigliano, che strappa i due punti in classifica.

Under 17

Cestistica Domodossola – Virtus Verbania 43-56 (8-10, 26-20, 0-16, 9-10)
Domodossola: Volorio L. 3, Volorio A., Guglielmi, Margaroli 7, Rossi, Zalanda 14, Panetta 7, Molini 3, Falanga 6, Cannale 3. All. Marchi
Virtus: Amarante, Girardi 4, Dalle Carbonare 19, Cavallaro 4, Ricci 15, Montani 4, Paththini R. 2, Paththini S., Garofalo 8, Bonetti. All. Pavesi

Under 15 Eccellenza

Virtus Verbania – Langhe Roero Basketball 74-69 (24-14, 14-19, 17-18, 19-18)
Virtus: Allievi, Giglio 6, Sibilia, Pavesi, D’Andrea 14, Parola 6, Muslukcu 20, Lietta 4, Covolo 22, Garofalo 2. All. Montani
Langhe: Agosto 1, D’Orta 12, Peano n.e., Moschini 10, Bernocco 30, Di Giovanni, Marocco, Milone n.e., Pavese 13, Morando 1, Rinaldi 2. All. Siragusa

Partita complicata per l’Under 15 Eccellenza contro un avversario molto combattivo. Due volte la Virtus si porta in vantaggio in doppia cifra, due volte gli avversari si rifanno sotto in maniera decisa riaprendo la partita. Probabilmente la partita andava chiusa prima e con più decisione, ma ci portiamo a casa il buono che si è visto!

Under 15 UISP

Virtus Verbania – Basket Sesto Calende 65-70 (16-23, 15-15, 17-12, 17-20)
Virtus: Allievi 7, Sibilia 4, Pavesi, Nileththi, Ottone 5, Miniero, D’Andrea 18, Alemayhu, Parola 21, Lietta 10. All. D’Andrea/Montani
Sesto: Piscetta 14, Mira 24, Costa Sousa 24, Ablal 2, Nucera, Brusi 6, Bulgarini, Ndiaye Pape. All. Volpato

Partita combattuta ma un po’altalenante per l’Under 15 UISP, che va sotto e rimonta due volte. Alcuni buoni sprazzi e buone azioni di pallacanestro, manca ancora un po’ di continuità della prestazione.

Under 12

Virtus Verbania – Oleggio Junior 44-35
Virtus: Sola 4, Zanni 3, Di Pofi 10, Azzalin, Paciello, Blanc 2, Alberti 4, Covolo, Falconi, Caretti 21. All. Pavesi
Oleggio: Tomassini 11, Giuliano, Aruci, Hysa, Siciliano, Prola 8, Moreno 6, Guarnaccio 10, Zellioli, Giuliani, Armani, Crepaldi. All. Prato

Dopo due mesi di stop inizia finalmente anche la seconda fase per del campionato Under 12. Partita molto equilibrata, in cui nessuna delle due squadre riesce ad imporre il proprio gioco. Solo 3 sono infatti i punti di differenza tra le due compagini all’inizio dell’ultimo quarto, quando la Virtus riesce finalmente a piazzare il parziale decisivo grazie a qualche recupero difensivo.