Finali Under 15 UISP

Virtus Verbania – Fortitudo Cisterna 75-64 (13-17, 17-18, 21-15, 24-14)
Virtus: Dalle Carbonare 4, Mattioli 15, Falcicchio 17, D’Andrea 8, Lanza, Vernoli 6, Alemayhu, Parola 16, Muslukcu 9. All. Montani
Cisterna: Aforonwa 6, Angulo 16, Boscaratto, Burgani 1, D’Apuzzo 2, Fronzilli 8, Lupinetti, Porzio 23, Silvi 8, Zitarelli. All. Tesori

Virtus Verbania – Sambenedettese 80-43 (12-14, 17-15, 26-9, 25-5)
Virtus: Montani 8, Spadacini 10, Falcicchio 18, D’Andea 2, Lanza 8, Vernoli 12, Alemayhu, Parola 12, Muslukcu 10. All. Montani
San Benedetto: Del Zompo 4, Di Nicola 5, Di Emidio, Marziani 13, Boccasecca 6, Balduzzi, Ortu, Carboni, Mudimbi 15, Di Domenico. All. Roncarolo

Virtus Verbania – Milano 3 Basiglio 49-58 (10-20, 17-10, 17-13, 5-15)
Virtus: Mattioli 8, Spadacini 6, Falcicchio 15, D’Andrea 6, Lanza 2, Vernoli 12, Alemayhu, Parola, Muslukcu. All. Montani
Basiglio: Di Guida, Pauletti, Belò 14, Ficarazzi 5, Pedrocchi 14, Faoro 8, Franceschi 14, Sacchi n.e., Cairo 2, Gigognini, Vita, Paparella, Sgnaolin, Di Guida, Gerardi. All. Virtuani

Arrivati al 19 giugno, stavolta la stagione agonistica 2021/22 è davvero conclusa, dopo una serie di “ultime volte” nei vari campionati. Gli ultimi protagonisti sono gli Under 15 impegnati nelle Finali Nazionali UISP di Rimini. Tre giorni di torneo, tre partite caratterizzate più che altro da avvii di partita del tutto inconsistenti. Situazione rimediata nelle prime due giornate contro avversari “morbidi”, ma che nell’ultima giornata è costata la partita e la vittoria del torneo.
Le difficoltà non fanno mai male per crescere, adesso ci vanno due mesi di vacanza (molto) “attiva” per arrivare migliorati all’inizio della prossima stagione!

Condividi sui social:
Back